Home / Italian Posts (page 10)

Italian Posts

Spessore di una Lamina d’Oro con Spettrometria Alfa

Con la conoscenza della teoria dell’interazione delle particelle alfa con la materia è possibile misurare con precisione lo spessore di una lamina d’oro molto sottile. In questo esperimento l’interesse principale sarà la ionizzazione specifica ed il tasso di perdita di energia, dE/dx, di una particella alfa che passa attraverso la …

Read More »

Alcuni Spettri Alfa e Beta

Con l’ausilio delle spettrometro per particelle alfa, descritto nel post Spettrometro Alfa DIY abbiamo esaminato alcuni isotopi e sostanze radioattive. La difficoltà principale della spettroscopia alfa è la preparazione della sorgente : per ottenere righe nette e buone risoluzioni è necessario che lo strato attivo sia molto sottile (idealmente solo …

Read More »

Spettrometro Alfa DIY

La spettrometria alfa è una tecnica affascinante perchè permette di avere informazioni precise sui decadimenti radioattivi dei nuclei pesanti e sulla fisica della interazione della particelle cariche con la materia. Si tratta però di una tecnica piuttosto difficile, anche più difficile della spettrometria gamma. Le difficoltà di questa tecnica risiedono …

Read More »

Velocità di un Segnale Elettromagnetico

La velocità della luce nel vuoto, comunemente indicata con c, è indipendente dalla velocità relativa dell’osservatore e della sorgente della radiazione e pertanto assume il ruolo di costante universale della fisica, come la costante di gravitazione universale G, la carica dell’elettrone, la sua massa etc. Secondo le attuali conoscenze c …

Read More »

Shot Noise e Carica dell’Elettrone

Lo shot noise o rumore granulare è il rumore elettronico dovuto alla natura “corpuscolare” della carica. Il primo studio sul rumore shot fu svolto da W. Schottky nel 1918 esaminando le fluttuazioni elementari della corrente nei tubi elettronici a vuoto (diodi, triodi, ecc.). Questo tipo di rumore si manifesta infatti …

Read More »

Rumore Termico, Costante di Boltzmann e Moto Browniano

Quando si progetta e si costruisce un apparato elettronico, soprattutto nel caso in cui sia necessario acquisire ed elaborare deboli segnali, in genere si seguono tutti gli accorgimenti al fine di eliminare o quanto meno ridurre il più possibile il rumore elettronico con lo scopo di massimizzare il rapporto segnale …

Read More »

Amplificatore BroadBand per Fotomoltiplicatori e SiPM

Descriviamo, in questo post, l’utilizzo di un dispositivo MMIC (Monolithic Microwave Integrated Circuit) come elettronica di front end per l’amplificazione dei segnali generati da un fotomoltiplicatore. Questo tipo di dispositivo ha il vantaggio di offrire una banda molto larga (fino a 2GHz nel nostro caso), basso rumore, e di avere …

Read More »

Misura Decadimento Muone con PSoC

” … Il muone – il cugino dell’elettrone dalla vita breve – potrebbe essere la chiave per comprendere le relazioni tra le altre particelle fondamentali. Nel 1930, gli scienziati credevano di aver capito la materia. La materia era atomi; gli atomi erano protoni, neutroni ed elettroni; e non c’era altro. …

Read More »

Effetto Ramsauer-Townsend

In questo post descriviamo una particolare curva caratteristica di un tubo a vuoto che consente di stimare le dimensioni di un atomo di un gas nobile. L’effetto Ramsauer-Townsend consiste nella riduzione della sezione d’urto quando elettroni di energia intorno a 1 eV urtano atomi di gas inerti: argon Ar, krypton Kr, neon …

Read More »

Rilevatore a Coincidenza con PsoC – III

Proseguiamo nella serie di post sul PSoC e descriviamo l’applicazione del circuito di rilevazione delle coincidenze al caso dei raggi cosmici. Questi sono stati oggetto di numerosi articoli e quindi in questa sede ci limitiamo ad esporre i risultati ottenuti mediante il rilevatore a coincidenze basato su PSoC. Il sistema …

Read More »

Rilevatore a Coincidenza con PSoC – II

Proseguiamo il post “Rilevatore a Coincidenza con PSoC – I” descrivendo l’applicazione del sistema per la rilevazione delle radiazioni prodotte dal decadimento dell’isotopo Na22. Questo soggetto è stato gia trattato nei seguenti precedenti post: Annichilazione del Positrone Fotoni Gamma Entangled Per tutti i dettagli relativi ai positroni ed al fenomeno …

Read More »

Rilevatore a Coincidenza con PSoC – I

In questo post descriviamo una applicazione del componente PSoC avente lo scopo di realizzare un circuito di rilevazione delle coincidenze ad alta precisione da applicarsi nella rilevazione di segnali nucleari. PSoC è la sigla di Programmable System on Chip, ovvero chip che integrano un microcontrollore e dei componenti analogici e …

Read More »

Il Telescopio di Punta Ekar

In questo post descriviamo la visita al telescopio di punta Ekar ad Asiago : 182cm di specchio principale, il più grande sul territorio italiano. Il telescopio è situato a cima Ekar (circa 1400 mslm) vicino alla cittadina di Asiago ma lontano dalle fonti di luce artificiale. Nella immagine sotto si …

Read More »

Porfirine : i Colori della Vita

Le porfirine (dal greco porphyrá – porpora), sono una classe di composti chimici la cui molecola è caratterizzata da uno scheletro eterociclico costituito da quattro molecole di pirrolo unite tramite i ponti metinici nella posizione alfa. La struttura dell’anello porfirinico è aromatica, con un totale di 26 elettroni nel sistema coniugato. Una …

Read More »

Il Conteggio dei Fotoni

La natura corpuscolare della luce può essere messa in evidenza mediante la tecnica del conteggio dei fotoni, realizzata con un tubo fotomoltiplicatore. La tecnica del “photon counting” è già stata descritta nel post La Luce come Quanti di Radiazione, nel quale è stato utilizzato un apposito contatore di fotoni ed …

Read More »