Spettri XRF di Metalli Pesanti

XRFKlines

Oltre che con la sorgente di Americio 241 a 60keV (come descritto nel post Spettrometria XRF DIY) la tecnica XRF è utilizzabile anche con altre sorgenti gamma di eccitazione come l’isotopo Na22 che emette a 511keV. In questo caso il campione viene posizionato tra il detector e la sorgente, come mostrato nella figura sopra.
Con questo setup e questa sorgente di eccitazione è possibile eccitare anche le linee K dei metalli pesanti, che hanno energie superiori ai 60keV.

Oro (Z=79)

gold

Mercurio (Z=80)

mercurio

Piombo (Z=82)

piombo

Bismuto (Z=83)

bismuto

Torio (Z=90)

torio

Se ti è piaciuto questo articolo puoi condividerlo sui “social” Facebook, Twitter o LinkedIn con i pulsanti presenti sotto. In questo modo ci puoi aiutare ! Grazie !

Donazioni

Se vuoi contribuire allo sviluppo di questo sito ed allo sviluppo di nuove attività sperimentali puoi fare una donazione, Grazie !

Check Also

Spettroscopia di Risonanza Elettronica di Spin

Abstract: in questo post andiamo a descrivere le misurazione effettuate con il nostro apparato ESR "homebuilt" su alcuni composti organici paramagnetici (in particolare radicali liberi stabili) noti per la loro forte risposta alla risonanza elettronica di spin.