Home / Italian Posts (page 2)

Italian Posts

Indice NDVI

Cos’è l’Indice NDVI e a cosa serve (Contributo di Alessio Giusti @flybri) Le piante assorbono la radiazione solare mediante la radiazione fotosinteticamente attiva (in inglese nota anche come Photosynthetically active radiation – PAR) nella regione spettrale, che poi utilizzano come fonte di energia nel processo di fotosintesi. Le cellule delle …

Read More »

I Raggi Cosmici sulle Dolomiti

Il legame tra i raggi cosmici e le montagne è sempre stato stretto. Fin dalle prime ricerche è apparso subito chiaro che i raggi cosmici, provenienti dallo spazio profondo, vengono assorbiti dai gas presenti nella atmosfera e giungono al suolo in maniera attenuata e modificata. I raggi cosmici primari, composti …

Read More »

L’Antimateria

L’antimateria può essere comperata “online”, forse anche direttamente su ebay ! Non aspettatevi però di ricevere una lattina di antimateria come quella raffigurata nella fotografia sopra. Quello che riceverete è invece una capsula contenente una quantità infinitesimale dell’isotopo Sodio 22. Questo isotopo radioattivo decade emettendo un positrone (l’antiparticella dell’elettrone !) più una certa …

Read More »

Back Scattering Rutherford

Lo scattering Rutherford è un fenomeno osservato nel 1909 da Ernest Rutherford e successivamente da lui interpretato allorquando inviò un fascio di particelle alfa (nuclei di elio) contro una lamina sottile d’oro (dello spessore di circa 0,0004 mm, corrispondente a circa 200 atomi). Attorno alla lamina d’oro era stato posizionato …

Read More »

Spessore di una Lamina d’Oro con Spettrometria Alfa

Con la conoscenza della teoria dell’interazione delle particelle alfa con la materia è possibile misurare con precisione lo spessore di una lamina d’oro molto sottile. In questo esperimento l’interesse principale sarà la ionizzazione specifica ed il tasso di perdita di energia, dE/dx, di una particella alfa che passa attraverso la …

Read More »

Alcuni Spettri Alfa e Beta

Con l’ausilio delle spettrometro per particelle alfa, descritto nel post Spettrometro Alfa DIY abbiamo esaminato alcuni isotopi e sostanze radioattive. La difficoltà principale della spettroscopia alfa è la preparazione della sorgente : per ottenere righe nette e buone risoluzioni è necessario che lo strato attivo sia molto sottile (idealmente solo …

Read More »

Spettrometro Alfa DIY

La spettrometria alfa è una tecnica affascinante perchè permette di avere informazioni precise sui decadimenti radioattivi dei nuclei pesanti e sulla fisica della interazione della particelle cariche con la materia. Si tratta però di una tecnica piuttosto difficile, anche più difficile della spettrometria gamma. Le difficoltà di questa tecnica risiedono …

Read More »

Velocità di un Segnale Elettromagnetico

La velocità della luce nel vuoto, comunemente indicata con c, è indipendente dalla velocità relativa dell’osservatore e della sorgente della radiazione e pertanto assume il ruolo di costante universale della fisica, come la costante di gravitazione universale G, la carica dell’elettrone, la sua massa etc. Secondo le attuali conoscenze c …

Read More »

Shot Noise e Carica dell’Elettrone

Lo shot noise o rumore granulare è il rumore elettronico dovuto alla natura “corpuscolare” della carica. Il primo studio sul rumore shot fu svolto da W. Schottky nel 1918 esaminando le fluttuazioni elementari della corrente nei tubi elettronici a vuoto (diodi, triodi, ecc.). Questo tipo di rumore si manifesta infatti …

Read More »

Rumore Termico, Costante di Boltzmann e Moto Browniano

Quando si progetta e si costruisce un apparato elettronico, soprattutto nel caso in cui sia necessario acquisire ed elaborare deboli segnali, in genere si seguono tutti gli accorgimenti al fine di eliminare o quanto meno ridurre il più possibile il rumore elettronico con lo scopo di massimizzare il rapporto segnale …

Read More »