Home / Lodovico (page 17)

Lodovico

Johnson Noise, Boltzmann Constant and Brownian Motion

When designing and building an electronic apparatus, especially when it is necessary to acquire and process weak signals, generally one follows all precautions in order to eliminate or at least reduce the electronic noise as much as possible in order to maximize the signal – noise ratio (S / N). …

Read More »

Rumore Termico, Costante di Boltzmann e Moto Browniano

Quando si progetta e si costruisce un apparato elettronico, soprattutto nel caso in cui sia necessario acquisire ed elaborare deboli segnali, in genere si seguono tutti gli accorgimenti al fine di eliminare o quanto meno ridurre il più possibile il rumore elettronico con lo scopo di massimizzare il rapporto segnale …

Read More »

Amplificatore BroadBand per Fotomoltiplicatori e SiPM

Descriviamo, in questo post, l’utilizzo di un dispositivo MMIC (Monolithic Microwave Integrated Circuit) come elettronica di front end per l’amplificazione dei segnali generati da un fotomoltiplicatore. Questo tipo di dispositivo ha il vantaggio di offrire una banda molto larga (fino a 2GHz nel nostro caso), basso rumore, e di avere …

Read More »

Broadband Amplifier for PMT and SiPM

We describe, in this post, the use of a MMIC device (Monolithic Microwave Integrated Circuit) as the front-end electronics for the amplification of the signals generated by a photomultiplier. This type of device has the advantage of offering a very wide bandwidth (up to 2 GHz in our case), low …

Read More »

Misura Decadimento Muone con PSoC

” … Il muone – il cugino dell’elettrone dalla vita breve – potrebbe essere la chiave per comprendere le relazioni tra le altre particelle fondamentali. Nel 1930, gli scienziati credevano di aver capito la materia. La materia era atomi; gli atomi erano protoni, neutroni ed elettroni; e non c’era altro. …

Read More »

Muon Lifetime with PSoC

” … The muon—the short-lived cousin of the electron—could be the key to understanding relationships between other fundamental particles. And it holds a mystery all its own. In the 1930s, scientists thought they had matter figured out. Matter was atoms; atoms were protons, neutrons and electrons; and that was that. Then they discovered the …

Read More »

Ramsauer-Townsend Effect

In this post we describe a particular characteristic curve of a vacuum tube that allows to estimate the size of an atom of a noble gas. The Ramsauer – Townsend effect consists in the reduction of the cross section when electrons with around 1 eV energy collide atoms of inert gases …

Read More »

Effetto Ramsauer-Townsend

In questo post descriviamo una particolare curva caratteristica di un tubo a vuoto che consente di stimare le dimensioni di un atomo di un gas nobile. L’effetto Ramsauer-Townsend consiste nella riduzione della sezione d’urto quando elettroni di energia intorno a 1 eV urtano atomi di gas inerti: argon Ar, krypton Kr, neon …

Read More »

Rilevatore a Coincidenza con PsoC – III

Proseguiamo nella serie di post sul PSoC e descriviamo l’applicazione del circuito di rilevazione delle coincidenze al caso dei raggi cosmici. Questi sono stati oggetto di numerosi articoli e quindi in questa sede ci limitiamo ad esporre i risultati ottenuti mediante il rilevatore a coincidenze basato su PSoC. Il sistema …

Read More »

PSoC Coincidence Detector – III

We continue the series of posts about PSoC describing the application of the coincidence detection circuit  to the case of cosmic rays. These have been treated in numerous articles and so here we simply expose the results we obtained using the PSoC-based coincidence detector. The system has been connected to two SiPM detectors …

Read More »