Home / Lodovico

Lodovico

Tunnel Effect

From Wikipedia : Quantum tunneling or tunneling refers to the quantum mechanical phenomenon where a particle tunnels through a barrier that it classically could not surmount. This plays an essential role in several physical phenomena, such as the alpha decay and the nuclear fusion that occurs in main sequence stars like the …

Read More »

Effetto Tunnel

Da Wikipedia : L’effetto tunnel è un effetto quanto-meccanico che permette una transizione ad uno stato impedito dalla meccanica classica. Nella meccanica classica, la legge di conservazione dell’energia impone che una particella non possa superare un ostacolo (barriera) se non ha un’energia sufficiente per farlo. Questo corrisponde al fatto intuitivo …

Read More »

Particles in the Mist

Which particles can be seen in the cloud chamber ? Since the principle of operation is based on the ionization caused by the passage of the particle, it results that the higher the ionization capacity and the greater the visibility of the trace. Alpha particles produce short and fairly wide …

Read More »

Particelle nella Nebbia

Quali particelle possono essere viste nella camera a nebbia ? Dato che il principio di funzionamento è basato sulla ionizzazione provocata dal passaggio della particella ne consegue che maggiore è la capacità di ionizzazione e maggiore sarà la visibilità della traccia. Le particelle alpha producono tracce corte e piuttosto larghe, …

Read More »

La Camera a Nebbia

Vedere le particelle nucleari è possibile ! Con un pò di pazienza noi di PhysicsOpenLab abbiamo costruito una camera a nebbia: uno strumento che permette, ad esempio, di rivelare le tracce dei raggi cosmici, che continuamente “piovono” sulla Terra, provenienti dalle regioni più remote dell’universo. Una camera a nebbia non …

Read More »

Cloud Chamber

See the nuclear particles is possible! With a little patience, at PhysicsOpenLab we have built a cloud chamber, a tool that allows, for example, to reveal the traces of cosmic rays that are continually “raining” on Earth, coming from the remote regions of the universe. A cloud chamber is nothing more …

Read More »

Detector β con Fotodiodo Si-PIN

Un Diodo PIN (diodo tipo-p, intrinseco, tipo-n) è un diodo con una larga regione di materiale semiconduttore intrinseco (non drogato) contenuta tra un semiconduttore di tipo p e un semiconduttore di tipo n. Il vantaggio di un diodo PIN è che la regione di carica spaziale esiste quasi esclusivamente all’interno …

Read More »

Si-PIN Photodiode β Detector

A PIN diode (p-type, intrinsic, n-type diode) is a diode with a wide region of intrinsic semiconductor material (undoped) contained between a p-type semiconductor and an n-type semiconductor. The advantage of a PIN diode is that the depletion region exists almost completely within the intrinsic region, which has a constant …

Read More »

Esperimenti con il Tubo a Raggi Catodici

Il tubo di Crookes è un particolare tubo a vuoto di vetro, di varie forme, che presenta due elettrodi metallici alle estremità : anodo e catodo. Deve il suo nome al suo inventore, il fisico William Crookes, e rappresenta l’evoluzione del tubo di Geissler e il precursore del tubo catodico. …

Read More »

Cathode Ray Tube Experiments

A Crookes tube is an early experimental electrical discharge tube, with vacuum, invented by English physicist William Crookes and others around 1869-1875, in which cathode rays, streams of electrons, were discovered. Developed from the earlier Geissler tube, the Crookes tube consists of a partially evacuated glass bulb of various shapes, with two …

Read More »